Barbara Picotti

Grafica per passione e per formazione, prima al Sello poi all’Accademia di Belle Arti di Venezia, ha approfondito la fotografia con Angelo Schwarz, uno dei grandi maestri della fotografia italiana. Illustratrice per Electa Mondadori e per Panda Edizioni, ha esposto in Italia e all’estero ottenendo riconoscimenti in pittura, nella grafica d’arte e nell’illustrazione. La potete trovare al suo laboratorio d’arte a Nonta di Socchieve, o più spesso all’Ente Mostra Permanente della Carnia a Tolmezzo, di cui è curatrice dal 2007.

In questo articolo su Behance Barbara racconta il nostro progetto per la Mostra di Illegio “Cambiare: capolavori artistici per ripensare il futuro”.

Si tratta del prezioso libro delle firme, di committenza privata, interamente realizzato a mano con materiali pregiati e impreziosito da una serie di miniature a tempera e foglia d’oro su carta in lino e canapa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.